Angelo Ettore Colombo/On botôn

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Artorn


On botôn[modifiché]

On botôn,
ross,
disbotonà
d’la sò gassa.
Sfaciard.
Insigant.
Na gota d’amor
sol bianch
dla camisèta.
Ël profum
dë famèla
al salta sù
int ij narisi.
J’eucc imborì
e ’l sangh
a la tèsta,
i pican ij pols.
Vòja
ch’la pia ël vol,
farmà madomà
d’la rasôn.
Ël fià
as quaièta
e la ment
la mèta on freno.
A pensagh ben
l’è sol
on botôn,
ross,
disbotonà
d’la gassa.
Sfaciard…
ma anca licard!

Scond premi al Concors Internassional «La rocca d’Arona» 2014

Tradussion italian-a

UN BOTTONE - Un bottone, / rosso, / sbottonato / dalla sua asola. / Sfacciato. / Provocante. / Una goccia d’amore / sul bianco / della camicetta. / Il profumo / di femmina / sale / nelle narici. / Gli occhi colmi / e il sangue / alla testa, / pulsano le tempie. / Desiderio / che prende il volo, / fermato solamente / dalla ragione. / Il respiro / si calma / e la mente / mette un freno. / A pensarci bene / è solo / un bottone, / rosso, / sbottonato / dall’asola. / Sfacciato… / ma anche prelibato!